Archivio

Archivio per gennaio 2010

Notizie del 25 gennaio 2010

25 gennaio 2010 Nessun commento

Il governo sceglie asfalto e cemento e medita di rinnovare gli incentivi-auto, poi fa la voce grossa sul prezzo della benzina, ma quando siamo alla pompa ci piace farci servire a dare un euro all’immigrato.

boh.

Sarà più l’inquinamento atmosferico o quello acustico?
(che rincoglionisce, intendo)

Categorie:Rumore Tag: ,

Pigramente…le auto elettriche

20 gennaio 2010 Nessun commento

La parola è l’ombra dell’azione. Democrito

Esce un report approfondito, commissionato dall’EEA, sulle possibilità di mercato dell’auto elettrica.

Seguono alcuni estratti dalle conclusioni
Prosegui la lettura…

2010: primi segnali di cambiamento “climatico”

13 gennaio 2010 Nessun commento

I vecchi si ripetono, ed i giovani non hanno niente da dire. La noia è reciproca. Jacques Bainville

La civiltà, nel senso proprio del termine, non consiste a moltiplicare i bisogni, ma a limitarli volontariamente. Gandhi

Forse perché solo quando sono finiti abbiamo imparato a chiamarli “anni 0″, o forse perché ci vogliono 10 anni per accorgersene, sembra diffondersi la coscienza di essere definitivamente entrati nel terzo millennio.

Questo dovrebbe comportare una accresciuta voglia di futuro, nel senso di nuovo. Una tendenza diffusa e spontanea a “cambiare”, rischiare di perdere qualcosa di acquisito, per un desiderio, del “meglio”.

Consiglio a tutti la visione dal 2055 di The Age of Stupid. Va acquistato (£14.00), visto che disturba i politici quanto Agorà la Chiesa e, dunque, non è stato distribuito.

[(Per gli indecisi) The Age of Stupid è qualcosa di molto più realistico ed "operativo" di 2012 e situato a metà strada rispetto al 2155 di Avatar.]

Curioso fenomeno
La chiave del disastro climatico è lo scioglimento dei ghiacci artici non in quanto conseguenza del riscaldamento, bensì causa dell’accelerazione dello stesso per il metano intrappolato nel permafrost che viene rilasciato nell’atmosfera, 25 volte più dannoso (vedi Global Warming Potential) della CO2.

E, purtroppo, sembra che il fenomeno sia iniziato…speriamo la notizia sia infondata e che le ricerche di Igor Semiletov stiano solo misurando con più precisione lo stesso metano di prima.

Le buone notizie

Le auto

L’eolico

Le notizie e gli auguri 02

7 gennaio 2010 Nessun commento

La sola buona moneta è il pensiero. Platone
La pittura trasforma lo spazio in tempo, la musica il tempo in spazio. Hugo von Hofmannsthal

Salve e auguri di nuovo a tutti.

Purtroppo nel passaggio al nuovo server si è perso il post del 23 dicembre “Le notizie e gli auguri”. Se qualcuno ne ha una copia me la invia, grazie.

Tra le notizie “scomparse”:

Le biciclette ad Amsterdam ;
I dubbi sulle auto plug-in del U.S. National Research Council …
e dei Danesi , tuttavia…
Toyota inizierà a vendere le plug-in nel 2011…
Daimler inizia la produzione di 200 Classe-B a fuel cell.
Fotovoltaico: Moncada lancia a Caltanissetta la fabbrica di fotovoltaico a film sottile .
Biocarburanti: I contrasti tra Europa e Brasile
Nuovo orario ferroviario: Privilegiata l’alta velocità, il trasporto locale per i pendolari rallenta ancora.

Inoltre,

Parlavo del progetto di dottorato che mi ha spinto via dai 2 blog per i quali scrivevo: un dottorato articolato in 3 parti.
Una prima che analizza il processo di produzione secondo la teoria economica tradizionale, mediante stime della funzione di produzione e di costo e delle elasticità di sostituzione σ tra capitale ed energia.
Una seconda analisi di tipo bioeconomico delle economie di alcuni paesi, tra cui l’Italia.
Una terza analisi che descriva la transizione energetica di lungo periodo e tenti di individuare le possibilità della coppia (carburante-motore) idrogeno e fuel cell di divenire Prometeo III.

Infine,

che questo sia un decennio di armonia maggiore del precedente, stretto tra idee radicate e sbagliate e aspettative giuste ma confuse.
AUGURI!

Categorie:Bioeconomia Tag:
web development